Lillo&Greg – Sketch&… UFF!

E poi succede che decidi di andare a teatro per cercare di svagarti un paio d’ore. Succede che in città ci sono Lillo&Greg, arci noti conduttori radiofonici, autori di famosissimi sketch, musicisti, con il loro ultimo tour Sketch&Soda. Conosco molto bene i due comici, le loro tipiche scene frutto di malintesi linguistici e gag surreali. Ho sempre apprezzato la loro comicità demenziale (che non è demente), sin dai tempi di Latte e i suoi derivati, in cui erano davvero sboccati, irriverenti e scompiscianti. Una versione patinata degli Squallor, se vogliamo. Mi sono detta, in preda all’entusiamo: “Chissà cosa riserveranno al pubblico teatrale!”, immaginando contenuti nuovi, prospettando sketch inediti e chicche d’ilarità.

E invece.

E invece gnente! Soliti sketch, soliti schemi, soliti contenuti facilissimamente reperibili su youtube, a costo di 0,00€. Niente improvvisazioni, nessuna spontaneità. Il pacchetto era confezionato a perfezione, ritmo serrato, attori rigidi; non c’era spazio per coinvolgere il pubblico a sufficienza. Chi non conosceva le loro battute, si è ribaltato sulla sedia dal ridere, comprensibilmente. Io ho sorriso a denti stretti per quasi tutto il tempo. Ammettiamolo. E’ stata una delusione e lo dico con dispiacere perché ritengo che Lillo&Greg abbiano rappresentato una parte corposa nella comicità degli anni 90/duemila.

Vogliamo ricordarli così, spontanei, spassosi e per nulla ingessati, durante un recente Live.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...