le parole sono importanti

More about La manomissione delle parole

“La manomissione delle parole” di Gianrico Carofiglio è il classico libro che attrae gli addetti ai lavori ossia tutti quelli che nella vita per scelta / per professione / per studio hanno avuto e hanno a che fare con scienze linguistiche e semiotiche (eccomi, presente). 
Il titolo agisce su questi individui come il formaggio della trappola per topi, come la lampada al neon blu della zanzariera, come la colla dolciastra della carta moschicida. Attira inesorabilmente le proprie vittime e ZAC le fulmina senza pietà. 
Bisognerebbe però ricordarsi che l’abito non fa il monaco e che un libro non si giudica dalla copertina (anche se per i romanzi Harmony possiamo fare un’eccezione): Carofiglio mi ha fregato. 
L’impostazione del libro mi è piaciuta: 5 parole da analizzare. Parole importanti: vergogna, giustizia, ribellione, bellezza, scelta. 
Metodo classico: si parte dalla definizione del dizionario per poi integrare i significati con tutti quei concetti e quelle sfumature che una definizione non può cogliere per sua natura. 
Da leccarsi i baffi, insomma. Non starò qui a parlarvi delle parole di Carofiglio ma vi regalo una mia opinione: ho amato l’intento filologico e sociale di questo libro ma ho nutrito delle riserve per l’approccio un po’ divulgativo/pedagogico e per i ripetuti riferimenti al berlusconesimo. Avrei apprezzato maggiormente il volume del nostro, se avesse trattato la materia prescelta (le parole) a livello teorico innalzando così il livello complessivo dell’opera, senza la “paura di farsi capire”. Carofiglio invece sembra indirizzare ognuna delle sue analisi verso un’unica foce: l’antiberlusconismo. Scelta ingenua, a mio parere, chè chi compra questo tipo di libri mastica bene i linguaggi mediatici e conosce gli esempi contemporanei di storpiatura dei significati. 
Poteva essere un ottimo libro, resta invece un buon tentativo di restituire ad alcune parole il loro significato d’origine. 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...