ti chiedi cosa sarà che…

Soprattutto quando fuori piove. Soprattutto quando non ti senti pimpante e non sorridi per niente, come vorrebbe la pubblicità delle tue merendine. Eppure, rotolandoti nel letto per cercare di uscire dalle coperte calde, lo fai. Ti alzi. Anche se fa un freddo porco e fuori è tutto bianco e non si vede il balcone di fronte. Lo fai, superando quel momento in cui la tua mente – ancora assonnata ma lucida – ti porta a pensare: “Ma a me… ma a me chi me lo fa fare?”. 
Lo superi quel momento, perché sai che se non ti alzi qualcuno potrebbe avere da ridire sul tuo conto, potresti subire delle amare conseguenze, potresti insomma pentirti di esserti rigirato sull’altro fianco e di aver mandato alle ortiche tutto il mondo. Anche se la tentazione è forte, in certe mattinate in cui ti svegli già stanco, ti alzi. E lo fai grazie/a causa di una cosa molto semplice. Sai cos’è che spinge il tuo culo fuori dal piumone? E’ la routine*, con tutto il suo carico ambiguo e doppio. Da una parte ti salva dall’assillo della finitezza delle nostre esistenze, dall’altra parte ti porta all’alienazione quotidiana. Questo inscindibile mix ti fa trascinare in cucina come un automa, ti fa preparare la solita colazione (anche se cambi il tipo di merendine una volta a settimana), ti fa mugugnare un “buongiorno” da non morto a qualcuno, ti fa lavare le ascelle e i denti e uscire di casa. E sì, vai a prendere la metro e stai maledicendo il freddo che ti entra tra le asole del cappotto e la tosse che non ti ha fatto chiudere occhio. Ma per lo meno sei vivo e puoi raccontare le tue storie a qualcuno e solo per questo motivo puoi rispondere alla prima domanda che ti sei posto nell’istante che ha preceduto il tuo risveglio. 

Cosa sarà.

*P.Jedlowski, Storie Comuni, Bruno Mondadori, Milano, 2000.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...